Cerca nel blog

domenica 11 ottobre 2020

ASSEMBLEA ORDINARIA 2020

 Care socie, cari soci, è con piacere che vi invitiamo alla

ASSEMBLEA ORDINARIA

VENERDÌ 23 OTTOBRE

con carattere d’urgenza, in prima convocazione alle ore 17 e in seconda convocazione alle

ore 19:00

in videoconferenza

 Ordine del giorno:

1.    Approvazione del nuovo Statuto, in adeguamento alla legge sul terzo settore.

2.    Cambiamento della sede legale dell’associazione

3.  Approvazione del bilancio

4.    Resoconto delle attività dell’associazione e proposte per quelle nuove

5.    Varie ed eventuali.

 Come vedete si tratta di una assemblea importante, alla quale speriamo possiate esserci tutte e tutti. Abbiamo atteso tanto per la convocazione, nell’incertezza di poterla fare in presenza in totale sicurezza. Se così fosse, nei prossimi giorni daremo l’indirizzo della sala dove potrà svolgersi la riunione.

Per partecipare scriveteci una mail a tessereculture@gmail.com , in modo da poter ricevere il link e le istruzioni.

Se non potete partecipare, potete delegare un'altra persona, socia, a rappresentarvi, se ci scrivete possiamo mandarvi un fac-simile di delega.

                                   Il consiglio direttivo

lunedì 21 settembre 2020

RIPRENDE IL LABORATORIO DI LINGUA CON LE DONNE!

IDILIA, “Incontri per Donne immigrate di Lingua Italiana e Alfabetizzazione”, il nostro corso di italiano gratuito per donne migranti, riparte lunedì 21 settembre sempre con due classi, una di livello pre-A1 e una livello A1 con gruppi di circa 10/12 donne migranti, con alcuni nuovi arrivi. Gli orari saranno organizzati diversamente dallo scorso inverno, in maniera da avere gruppi meno numerosi e il più possibile stabili, nel rispetto delle norme di contenimento del Covid19, e saranno così strutturati:

- gruppo pre- A1 martedì e giovedì 9.30-12.30, con le facilitatrici Rachele e Francesca

- gruppo A1 lunedì e mercoledì 9.30-12.30 con Gemma e Chiara

Riprende anche il servizio gratuito di baby sitting per le mamme che frequentano il corso.

Negli scorsi mesi il corso era continuato in modalità a distanza, mantenendo il contatto con le donne attraverso chat, video, esercizi.

sabato 19 settembre 2020

GIORNATA DELL’ACCOGLIENZA AL MERCATO IN TRANSIZIONE

GIOVEDÌ 24 SETTEMBRE IN PIAZZA XIV MARTIRI A PONTASSIEVE

       GIORNATA DELL’ACCOGLIENZA AL MERCATO IN TRANSIZIONE


Saranno presenti esponenti della rete toscana ANG, Accoglienza Non Governativa una rete di associazioni toscane no profit che operano da anni nell’accoglienza e nel supporto a diverso tipi di marginalità sociali.

Obiettivo dell’evento è far conoscere i diversi progetti sostenuti dalla Regione Toscana e le loro ricadute sul territorio, attraverso lo scambio diretto tra le persone.

Oltre al tavolo informativo di ANG saranno presenti anche altre tre realtà sociali del territorio:

Ø  il *Comitato in Bianco e Nero*, con alcune creazioni sartoriali realizzate con stoffe africane, i cui proventi saranno interamente devoluti alla Missione del Distretto Sanitario di Nhacra Teda, Guinea Bissau;

Ø  *Kirikuci*, un collettivo di persone provenienti da ogni parte del mondo, accomunate dalla passione per la sartoria, dalla voglia di creare insieme e di costruire alternative economiche sostenibili;

Ø  L'associazione *Tessere Culture*, che si occupa di intercultura e facilitazione dell'italiano come lingua seconda, promuovendo corsi per adulti migranti e laboratori di vario genere per giovani e bambini nelle scuole.

dalle 17 ci sarà l’evento musicale con la voce di Youssouf Traorè (Costa d’Avorio). 

L’accesso è libero e gratuito, stando attenti a mantenere il distanziamento fisico e l’uso di mascherine quando necessario per ottemperare in sicurezza alle norme vigenti.

Vi aspettiamo in Piazza! 

sabato 30 maggio 2020

Progetti... a distanza

Anche la nostra associazione, in questi mesi, ha dovuto sospendere le proprie attività educative/didattiche con bambini, ragazzi e donne migranti, e ricorrere alla formazione a distanza.
Abbiamo pubblicato sul sito alcuni dei materiali utilizzati nei vari laboratori, in modo che rimangano come risorsa disponibile per chi volesse utilizzarla. Cliccando sul titolo del progetto troverete le informazioni e i materiali.


IL CARRELLO MAGICO: è un progetto di intercultura e valorizzazione del plurilinguismo, attraverso la lettura animata, le attività laboratoriali e il prestito di libri, che si avvale della collaborazione di educatrici interculturali, facilitatrici linguistiche e mediatrici culturali. 

IDILIA, Incontri per Donne Immigrate di Lingua Italiana e Alfabetizzazione: due corsi gratuiti per donne migranti, rivolti in particolar modo alle mamme, iniziati a febbraio. 

PROGETTO ACCOGLIENZA: fa parte del PEZ (Piano Educativo Zonale) Valdarno e Valdisieve. In paticolare, Tesere Culture organizza i laboratori di L2, italiano seconda lingua, svolti da facilitatrici linguistiche, e rivolti ad alunni neoarrivati in Italia. 

lunedì 11 maggio 2020

Filastrocca delle mamme



Le mamme son tante e son tutte diverse, come un bouquet di fiori del mondo...
c’è la mamma che fa la pasta
e ce n’è una con la lancia in resta
c’è chi a casa si dà da fare
e chi sempre va a lavorare
c’è chi in pancia ci ha portati
e chi ci ha accolti dopo che siam nati
c’è chi è pimpante e chi non ce la fa
ma tra sonno e sbadigli resta pur là

Le mamme son tante e son tutte diverse, come matite dentro l’astuccio 
c’è chi è felice di sfornare il pane
chi ha studiato e chi vuol studiare
chi scappa in banca mentre il papà
a casa cucina un buon baccalà
chi scrive, chi strilla, chi fa la cantante
chi recita versi con aria importante
chi fa l’infermiera e non torna la sera
chi l’appuntato dei carabinieri 
chi l'astronauta che solca i cieli
(lavori che mamma non poteva far ieri)
la prof che lavora fuori regione 
e gli abbracci rimanda alla prima occasione

Le mamme son tante e son tutte diverse, ma ci son le cose che vi rendono uguali:
che i vostri baci guariscon ferite, 
col vostro pensiero voi ci seguite, 
che non siete mai sazie di abbracci e risate, 
che di pazienza vi siete armate
ma soprattutto -  e vi dirò di più –
che sotto un cielo che è sempre più blu
mamma, per me, la più bella sei tu.

                    Rosanna Caccavo 

domenica 29 marzo 2020

Informazioni sul Coronavirus in tante lingue



L’associazione di volontariato Il Grande Colibrì ha prodotto materiale informativo in tantissime lingue sul Coronavirus e sull’epidemia di COVID-19 in Italia. 
Tra questi, anche dei video in italiano semplificato

 






giovedì 19 marzo 2020

Solidarietà e cultura non si fermano!

RESISTIAMO, RESISTIAMO, RESISTIAMO!
Nella nostra regione e nel territorio della città metropolitana, come del resto in tutta Italia, si moltiplicano le iniziative di solidarietà in questo periodo così difficile, e mentre il nostro paese è così gravemente colpito dal coronavirus, noi auspichiamo che si possa riscoprire insieme l'importanza e la forza del tessuto sociale e del concetto di comunità.

Innanzitutto segnaliamo l'ottimo materiale informativo prodotto dall’associazione di volontariato Il Grande Colibrì sul nuovo coronavirus e sull’epidemia di COVID-19 in Italia, in diverse lingue, incluse informazioni importanti per richiedenti asilo. 

Nel nostro territorio vi vogliamo segnalare l'iniziativa della Biblioteca di Pontassieve, i cui instancabili bibliotecari hanno creato le "pillole culturali antivirus", brevi video quotidiani per consigliare letture, su cosa cercare in rete, ecc. Qui invece le informazioni per Ebook gratis  da scaricare contro il coronavirus.

La rete sociale Forimercato nella zona Firenze Sud - Gavinana si è attivata per dare una mano per piccole commissioni e consegne a domicilio.  Tra l'altro vogliamo segnalare che questa rete porta avanti importanti iniziative e attività tutto l'anno.




A Firenze in San Frediano è attivo anche “LaboratorioDiladdarno”, un collettivo che vede coinvolti numerosi cittadini e realtà del territorio, che ha come scopo la progettazione di un Piano di Trasformazione Urbana dell’Oltrarno e la sua realizzazione dal basso. Aiutano portando la spesa a domicilio, distribuendo mascherine autoprodotte e altri materiali di protezione, e altro ancora. 














Cesvot segnala numerose iniziative di sostegno e solidarietà sul suo sito, a Firenze e in Toscana. Se siete in dificoltà, se avete bisogno di spesa, farmaci a domicilio, colloqui di sostegno psicologico, consigli per ginnastica "fai da te" e molto altro. 
Così come ci segnala molte iniziative digitali della cultura che resiste, che si stanno moltiplicando in tutta Italia, da parte di musei, associazioni culturali, teatri, luoghi d'arte. 

domenica 8 marzo 2020

Ancora Curiosi!


INIZIA LA SECONDA EDIZIONE DI ANCORA CURIOSI!
Da marzo a Dicomano inizia la seconda edizione di Ancora Curiosi! Un progetto per tutte le età, organizzato in collaborazione tra  Comune di Dicomano, Antigonart, Tessere Culture, Fablab Toscana-Contea, Auser Dicomano Verde Argento, con il contributo di Regione Toscana.

CORSO DI SCRITTURA AUTOBIOGRAFICA – TESSERE CULTURE
Calendario incontri: 6 incontri; giovedì, ore 17.00-19.00; dal 16 aprile al 21 maggio
Luogo: Biblioteca di Dicomano
Quota di iscrizione: 30€
Per info e prenotazioni: AntigonArt APS (antigonart.aps@gmail.com – 3383888057) o Tessere Culture (tessereculture@gmail.com)


È iniziato anche il CORSO INFORMATICA, a cura di FABLAB, il mercoledì e venerdì, 17.30-19.00; dal 4 al 27 marzo, presso la Biblioteca di Dicomano.
Per info: Ufficio Cultura del Comune Dicomano (cultura@comune.dicomano.fi.it – 0558385408)

sabato 15 febbraio 2020

LA FESTA DELL'AmmmORE!!!

Alcune foto della bellissima festa del 14 febbraio. 
Ringraziamo amici e soci vecchi e nuovi, le donne migranti che hanno iniziato questa settimana il laboratorio "Idilia" di italiano, Valentino e Letizia del "Duo Bislacco" per lo spettacolo di cabaret semiserio.
Una festa con persone di tante età e nazionalità, buon cibo condiviso e buona musica.






lunedì 3 febbraio 2020

"Materia di donne" nuovo laboratorio autobiografico a San Godenzo

L’Associazione Tessere Culture, insieme ad Auser di San Godenzo, propone il laboratorio autobiografico “Materia di donne”, il terzo che viene realizzato a San Godenzo.
Sarà un momento di incontro e di confronto attraverso l'utilizzo di metodologie artistiche e del racconto autobiografico, in cui saranno  condivise esperienze in un clima di fiducia e di ascolto non giudicante. È un modo per prendersi cura di sè, condividendo la ricchezza delle esperienze di vita, ascoltando i tesori nascosti in quelle delle altre e ragionando criticamente insieme di temi come l'amore, la solitudine, il rapporto con il nostro corpo, i ruoli sociali, i cambiamenti e l'amicizia.
Come per le precedenti edizioni, sarà un momento dal confronto generazionale - ci aspettiamo la presenza di donne da età molto diversa: da 80 anni a 50 anni – e sarà inoltre un momento d’integrazione per la presenza di cittadine straniere, persone molto attive sul territorio.



Il laboratorio, rivolto a tutte le interessate del comune e non, prevede sei incontri, a cadenza quindicennale, presso i locali dell’Auser di San Godenzo (Vicolo del Frantoio 8). Il primo incontro è fissato per martedì 4 febbraio, dalle 17 alle 19. Chi fosse interessato può contattare la nostra associazione (tessereculture@gmail.com) o l’Auser.

Da aprile partirà invece un corso di SCRITTURA AUTOBIOGRAFICA a Dicomano, in collaborazione con l'Associazione Antigonart, presso la biblioteca comunale.